giovedì 1 maggio 2008

Assenzio - maiali - mdma

X Factor non è proprio il mio programma televisivo preferito, ciononostante martedì sera non mi è sfuggita l'esibizione di uno dei gruppi musicali, che hanno interpretato Another brick in the wall dei Pink Floyd. Più che altro non mi è sfuggita l'interpretazione da parte di Morgan del maiale protagonista della copertina dell'album "Animals" dei Pink Floyd.

La notizia è che il Pink Floyd Pig, la gigante mascotte gonfiabile del gruppo, è volato via domenica scorsa durante l’esibizione di Roger Waters al Coachella Festival in California (pare sulle note di Pigs) ed è stato ritrovato mercoledì distrutto.

E poi, ad un certo punto, è arrivato Charlie è si è messo a cantare.

1 commento:

wawa ha detto...

però another brick in the wall l'hanno fatta proprio male...