lunedì 10 marzo 2008

Vampire Weekend - Vampire Weekend

Poche parole sul disco d'esordio di uno dei gruppi più chiacchierati.

Memore di giudizi mediamente positivi sull'album, rimango fin da subito molto perplesso.

Traccia dopo traccia l'ascolto mi risulta sempre più difficoltoso: canzonette da spiaggia, collanina e tavola da surf.

Si fa ascoltare Oxford Comma, ma ricorda terribilmente Stand By Me.
Forse qualcosa cambierà con gli ultimi pezzi, ma è troppo tardi e non vedo l'ora che giunga la fine del disco, che per fortuna arriva dopo mezz'ora.

Insopportabili 3.5/10

6 commenti:

Caramon ha detto...

non li ho mai ascoltati quindi non posso pronunciarmi..ma ahimè è un fenomeno ke si riscontra in molti album :(
grazie della visita! :)
ciao e buona serata! ^_^

Picchio ha detto...

a me è piaciuto...

ILNomeNonConta ha detto...

Picchio, a giudicare da quello che ho letto in giro, non sei l'unico.

A me sinceramente ha fatto venire l'orticaria.

Stazione K ha detto...

Io mi fido del tuo commento e mi arrendo per sfinimento alla quinta canzone!

ILNomeNonConta ha detto...

Oh qualcuno che la pensa come me! :)

Sounding New ha detto...

il mio giudizio sui vampire lo puoi trovare sul mio blog...simile al tuo...ciao ciao