mercoledì 19 marzo 2008

I Darwin Awards del rock'n'roll

Madrid (17 marzo) - Ola Brunkert, ex batterista che a suo tempo aveva collaborato con gli Abba, è stato trovato morto nella sua casa sull'isola di Maiorca, in Spagna dagli agenti della Guardia Civil. Il musicista svedese di 61 anni è stato rinvenuto senza vita domenica sera nel giardino con una ferita al collo. Secondo i primi accertamenti, il batterista sarebbe caduto contro una vetrata, ferendosi mortalmente. L'autopsia ha chiarito che si è trattato di un incidente.

Prendendo spunto da questa notizia il Mirror ha stilato la top ten delle morti più strane del rock.

Da Claude François alle prese con una lampadina rotta, a Cass Elliott (Mamas & Papas) ed un boccone troppo grande, passando per strumenti difettosi e roulette russa, insetticida omicida, alberi in mezzo alla pista da sci e furti di cadavere.

5 commenti:

la pubblicità ha detto...

Oramai le classifiche si fanno per tutto

ILNomeNonConta ha detto...

Specie in Inghilterra.

AIH ha detto...

A sto punto dovrebbero fare una classifica delle classifiche più inutili stilate in regno unito.

marti ha detto...

sì beh, ma in effetti puoi morire in quel modo?

ILNomeNonConta ha detto...

aih: Non ci crederai, ma una decina di giorni fa erano uscite tre classifiche una più ridicola dell'altra e questa idea mi era venuta.

martina: No. Anche peggio: http://darwinawards.com/darwin/